Mara Colecchia
Scrittori

Mara Colecchia



Profilo

Mara Colecchia, in arte Maracole, è nata a Urbino nel 1976 e ha frequentato la Scuola del Libro, sezione disegno animato.
La sua grande passione è sempre stata il cinema d'animazione.
Dopo una breve esperienza di animatrice per serie tv animate, Maracole ha deciso di dedicarsi esclusivamente alla scrittura cinematografica ed editoriale.
Ha conseguito il diploma di Master in Videogame Design, in seguito al quale ha preso parte al progetto del CNR di realizzazione di un videogame tutto Italiano, dal titolo Redempted. Nel progetto presentato al Gamecon di Napoli nel 2006, Maracole ha il ruolo di caratterista concettuale e grafica, oltre che di supervisore alle animazioni.
In seguito a questa esperienza formativa ha iniziato il percorso nel settore della scrittura per il cinema, prendendo parte ad alcuni progetti di serie tv animate della Rai (presso Cartoon One, The Animation Band e Mondo TV) e per lo studio Melazeta.
Soggettista, sceneggiatrice e autrice di bibbie letterarie originali, ha intrapreso da alcuni anni anche la strada editoriale, concentrandosi soprattutto sull?editoria per ragazzi.
Dopo un racconto psicologico "ai confini della realtà" intitolato "Nuotata Lunga", un diario tragicomico sulle esperienze del precariato giovanile, dal titolo "Factotum", Maracole è ora alle prese con il suo progetto più ambizioso: un romanzo per ragazzi. "Il ragno e la ballerina" è nato come trattamento cinematografico per un lungometraggio animato in 3D ed è poi stato ampliato e revisionato per essere confezionato in veste di romanzo. La storia originale ha luogo a Parigi, nel mondo del balletto, e respira un mood romantico-dark, dal sapore Burtoniano.
Appassionata dei film di Tim Burton, lo scrittore di riferimento per Maracole è senza dubbio Neil Gayman, al quale si ispira nella ricerca quotidiana della sintesi stilistica."Il ragno e la ballerina" ha avuto un processo di sviluppo molto lungo ed è alla seconda riscrittura. Attualmente è in cerca di editori.







Contatti

Inserisci il tuo indirizzo e-mail:
Inserisci il tuo messaggio: